Vuoi il nostro decalogo del consumo intelligente? SCARICALO ORA!

Le console per videogiochi

Image

I consumi delle console per videogiochi

Il National Resources Defense Council ha condotto uno studio sul consumo energetico delle console più diffuse attualmente sul mercato, la PlayStation 4, la Xbox One e la Wii U.

Dallo studio è emerso che la Nintendo Wii U è la console che consuma meno in tutte le modalità operative. Per giocare con Wii U si utilizzano 34 W, contro i 137 di PlayStation 4 e i 112 W di Xbox One. Questo perché sia la PS4 sia la Xbox One impiegano processori video e di sistema più potenti. Nel caso dell' Xbox One il consumo sale quando la si utilizza per vedere la TV. Il consumo è alto anche in modalità standby, per via della funzione "Xbox on", con la quale la console rimane sempre in allerta aspettando un comando vocale per accendersi.

Image
Fonte:  NRDC The Lates generation Video Game Consoles - maggio 2014

Consumo di energia annuale

Nel grafico che segue è riportato il consumo energetico annuale delle diverse console, calcolato ipotizzando che per circa 18-19 ore al giorno le console sono in modalità standby, per 2 ore sono spente e dalle 2 alle 3 ore al giorno sono in funzione.

Il consumo medio annuale nel modo standby pesa per la PS4 e per l' Xbox One, rispettivamente il 32% ed il 44% del totale.

Image
Fonte:  NRDC The Lates generation Video Game Consoles - maggio 2014

Come ridurre il consumo energetico della tua console per videogame

  • Attiva le impostazioni di risparmio energetico:

Xbox One  è configurata per ascoltare il comando vocale "Xbox On". Configurando la modalità di alimentazione "Risparmio energetico" è possibile disabilitare tale funzionalità e far diminuire il consumo in standby del 98%.

Play Station 4, entra in modalità "Riposo" a bassa potenza dopo un'ora di inattività, tempo che può essere ulteriormente ridotto per risparmiare ancora di più. 

Wii U ha già un consumo energetico ottimizzato in tutte le modalità non di gioco. Infatti consuma meno di mezzo watt quando la console è in attesa. 

  • Attiva lo spegnimento automatico dei Controller:

 PS4 ha una funzione che permette di scegliere di spegnere i controller automaticamente dopo 10, 30 o 60 minuti di inattività. 

  • Disconnetti il Kinect quando non lo usi:

 Il Kinect di Xbox è quell’accessorio che consente di utilizzare il tuo corpo come un joystick. Questa funzione può utilizzare fino a 14 watt quando la console di gioco è in uso.

  • Aggiorna sempre il software di sistema in quanto può contenere nuove funzioni che riducono i consumi di energia.
  • Collega la tua console direttamente al televisore.Se colleghi il set-top box (ad esempio il decoder delle pay TV) alla tua console, quest’ultima dovrà restare sempre accesa consumando energia anche quando non giochi.
  • Non usare le console per trasmettere in streaming. Lo streaming attraverso una console di gioco utilizza fino a 10 volte più energia rispetto allo streaming su laptop o su un lettore Blu-ray, un set-top box o una smart TV.
Image

Ultimi Kidz Ted

IL TELEFONO 01

Il Telefono 01

Se il telefono è già carico al 90% non bisogna lasciarlo tutta la notte in carica. Così risparmiando energia elettrica...

Ultimi Kidz Doc

Il ponte Morandi

Il ponte Morandi

Francesca, Emma ed Andrea in alto da Piazza Coronata con un colpo d'occhio sul ponte caduto ci raccontano le loro impressioni.

Testimonial

Alberto Cappato Direttore Generale Porto Antico

Comportamenti efficienti

Alberto Cappato, Direttore Generale Porto Antico. "Va decisamente nella direzione giusta. Perché intanto bisogna cominciare..
Image

"Dai sogni dei bambini
all'efficienza energetica"

ENEA

Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile

LEGAL TERMS

© Copyright 2020 ENEA Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile. All Rights Reserved.

Search

Il sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti per il suo normale funzionamento, per elaborazioni statistiche e controllo di qualità, e per fornire le funzionalità di condivisione facoltativa sui social network.
Per avere maggiori informazioni su tutti i cookie utilizzati, su come disabilitarli o negare il consenso all’utilizzo leggi l’informativa. Proseguendo nella navigazione presti il consenso all’uso di tutti i cookie.